Newsletter Viaggi Tribali:

La cucina in Uganda

La cucina in Uganda è un insieme di cucine come quella inglese, araba, asiatica ed indiana. Resta però sempre viva quella tradizionale tra il popolo ugandese. In ogni differente tribù è presente un piatto tradizionale con gusti particolari e molto riconoscibili. La valenza di questa cucina sta nell'uso di materie prime sempre molto fresche. La geografia, il clima, il sole e la terra del paese, oltre all'ottima presenza d'acqua, sono l'ideale per l'agricoltura. I piatti sono molto vari verdure, patate, banane e molti altri frutti tropicali. Inoltre carni come il pollo e pesce sono usati sia freschi che in stufati di ogni tipo. Lo stufato di carne può avere come alimento principe il manzo, capra e montone; in alternativa lo stufato di  fagioli o una salsa di arachidi. Inoltre vengono consumate patate, riso,germogli di soia e cassava.

Pianta d iMatokeVengono cotte o meglio bollite comunemente le verdure a foglia verde oppure anche queste in stufati più elaborati. Il nome di queste  nakati, amaranto e borr a noi dicono poco ma sono delle verdure molto comuni e simili alle nostre,

La frutta ananas e banane sono parte privilegiata della dieta in Uganda, alle volte vengono cotte o mangiate al posto del dessert o addirittura come snack.

 

Elenchiamo di seguito alcuni dei piatti tipici ugandesi:

 

  • L'ugali è un piatto tipico che generalmente veniva consumato per la colazione ed è una purea di miglio, caratteristica soprattutto nel nord del paese. Viene cucinato con acqua e servito con carne di manzo in salsa. Viene inoltre preparato oltre che con farina di granturco con altri tipi di amidi come il know ed il posho e la farina di manioca.

 

  • Il chapati è un pane tipico dei paesi indiani come origine e molto usato in Uganda. Viene usato al posto del riso per accompagnare i piatti di carne o di verdure

 

  • Le arachidi vengono comunemente usate e viene anche creata una salsa molto popolare in Uganda. Questa viene miscelata col pesce o carne affumicata e funghi

 

  • Il Luwombo è uno stufato fatto sia col pollo che col manzo, funghi, oppure  pesce cotto in foglie di banano.

 

  • Samosa altro piatto di origine indiana, un involtino ripieno assolutamente molto saporito sia di carne che ti verdure

 

  • Sim - SIm che poi è sesamo tostato molto usato al nord del paese immerso nello stufato di verdure o fagioli oppure fatto in pasta servito come condimento . E' praticamente una grande caramella fatta di sesamo tostato e miele.

 

  • Mugati naamaggi è un piatto di origini arabe. Pasta di grano, praticamente pane fatto a frittella ripiena di carne macinata e uova non cotte. Poi il tutto viene fritto per un paitto di grande consistenza ma di meravigliosa risultanza finale.

 

  • Malewa è un piatto di provenienza dell'Uganda orientale fatto da germogli di bambù

 

  • Due particolarità la Nswaa una formica bianca e Nsenene una cavalletta che ritroviamo solo in una particolare stagione dell'anno.

 

Capitolo a parte merita il Matoke autentico piatto Nazionale ed originario del paese.

Il piatto in Uganda chiamato Matoke  è molto completo, piatto unico e assoltamente nutrizionalmente completo. 

 

 

 

 

La tradizionale pianta di matoke ossia di platano simile alla nostra banana per forma viene cotta al termine della prima cottura del burro, cipolle coriandolo fresco e a scelta peperoncino. Viene al termine unito sul piatto del brodo (generalmente di carne). Il risultato così ottenuto crea un piatto di grandissimo impatto emozionale ma anche al palato assolutamente esaltante.