Newsletter Viaggi Tribali:
Ho letto e accetto la Privacy Policy

Condizioni sanitarie ed igieniche

NORME SANITARIE: VACCINAZIONI E MEDICINALI

 

Per entrare in Uganda è obbligatorio essere vaccinati contro la febbre gialla (vaccinazione dura TUTTA LA VITA) vedi la pagina dedicata al nostro sito:

http://www.viaggiuganda.it/info_di_viaggio_tour_uganda/febbre_gialla.php ).

Questa è una vaccinazione che solitamente non è consigliata per i bambini al di sotto di un anno di età e ai soggetti allergici alle uova. Non ha effetti collaterali di rilievo. Per ulteriori informazioni recarsi presso Uffici di Igiene di città ed aeroporti internazionali. Come farmaci contro la malaria si sta diffondendo l’uso di medicinali di origine vegetale tra cui l’Artenam, capace di uccidere i parassiti circostanti.

Per un tour in Uganda è a consigliata la profilassi antimalarica. È una malattia parassitaria e molti preferiscono non sottoporsi a questo trattamento preventivo, portando comunque con sé in viaggio i farmaci necessari al trattamento immediato della malattia. Resta quindi la migliore difesa l’uso di particolari precauzioni durante il viaggio, quali: l’uso delle zanzariere sul letto, proteggersi con lozioni repellenti per insetti evitare profumi, non avere illuminazioni vicino al proprio letto, inoltre l’uso di abbigliamento consono come calzini, calzoni lunghi e maglie o camicie a maniche lunghe se è possibile tutto di color chiaro. Le condizioni igieniche delle strutture alberghiere sono quasi sempre ad un buon livello e questo viene a differenziarsi a seconda della spesa dell’itinerario prescelto.

 

CONDIZIONI IGIENICHE

 

Anche se le condizioni igieniche degli alberghi e dei lodge che solitamente si frequentano durante un viaggio organizzato in Uganda sono sempre ad un livello più che accettabile, ma non comparabili con quelle europee. Abbassando il budget queste diventano sempre più critiche. Ricordiamo che spesso siamo nel “bush” e quindi non possiamo aspettarci standard da città. E’ buona norma rispettare le raccomandazioni di carattere alimentare consigliate quando si compiono questo tipo di viaggi in paesi tropicali: bere solamente acqua e bevande imbottigliate, sbucciare personalmente la frutta, e se necessario lavare accuratamente le verdure con acqua potabile. Sono poi da preferire tutti i cibi cotti e caldi piuttosto che quelli crudi (insalate o carni crude). Sarebbe meglio evitare anche l’uso del ghiaccio, che potrebbe essere stato fatto con acqua non potabile.