Newsletter Viaggi Tribali:
Ho letto e accetto la Privacy Policy

Come muoversi in Uganda

L’Uganda non è un paese enorme (per gli standard africani) e può essere facilmente attraversata in auto da un estremo all’altro, percorrendo le sue strade in pochi giorni. Inoltre, per la grande varietà di ambienti e paesaggi che si incontrano viaggiando in questo paese, gli spostamenti in auto, anche se lunghi, non risultano mai noiosi od oltremodo faticosi. Inoltre, un buon autista e magari una guida esperta ci possono aiutare a comprendere ed apprezzare molto della geografia e del tessuto sociale del paese che si attraversa e a far trascorrere più piacevolmente le ore trascorse in auto.

 

La guida degli ugandesi non è la più prudente che si possa trovare. Può capitare di vedere qualche macchina capovolta o accidentata ai bordi della strada. Anche per questo motivo a volte troverete dei grossi rallentatori stradali, dei dossi (a volte enormi) messi appositamente per far rallentare gli autisti e non sempre vi riescono.

 

Le strade a volte sono in condizioni pressochè impercorribili quando piove. Bisogna saper scelgliere la giusta rotta e conoscere bene chi ci guiderà durante il tour. Raccomandiamo per questo guide locali con alta esperienza.